Per idraulici ed installatori: corso base di purificazione acqua al centro dell’efficienza energetica

Manta ecologica in collaborazione con il Consorzio Citep organizza una giornata di studio.

Corso di base

Giovedì 9 maggio, dalle ore 16.15 alle ore 19.30 presso la Sede del Consorzio, via Galcianese D/E, Prato.

Programma dell’incontro

16:15  Registrazione partecipanti

16:30
Le caratteristiche dell’acqua
Cosa si intende con il trattamento acqua
Efficienza e risparmio
Ambiti di utilizzo del trattamento acqua
Gli utilizzi dell’acqua
Civile
Tecnologico
Produttivo/industriale
Le tecnologie 
Il trattamento dell’acqua. 
Norme tecniche UNI CTI8065, D.M. 
26/2015, D.M 31/2001
Impianti senza produzione ACS
Impianti con produzione ACS
Schemi di impianto
Problematiche relative all’utilizzo dell’acqua

18:00
Guida alle soluzioni 
Caratteristiche delle apparecchiature destinate al 
trattamento dell’acqua. 
Scelta del trattamento 
Ad ogni problema la sua soluzione
Lavaggio impianti
Come risolvere i problemi del mancato trattamento dell’acqua 
Fenomeno legionella
Come si manifesta
Quali impianti sono a rischio
Attuali normative e protocolli di intervento Sistemi di controllo e prevenzione

19:30   Fine lavori
SEGUIRÀ APERITIVO A BUFFET

Come iscriversi al corso
Conferma la tua presenza all’indirizzo e-mail: [email protected]

SCARICA IL VOLANTINO

Scuola e sostenibilità ambientale ed energetica: l’esempio della scuola materna Pascoli di Empoli

Scopri la nostra ultima realizzazione edile eco-sostenibile: risparmio e migliore qualità della vita per la crescita dei nostri figli. 

Scopri la scuola materna Pascoli di Empoli, la nuova realizzazione a bassissimo impatto ambientale costruita dal consorzio Citep. 

Il nuovo edificio è caratterizzato da: 

  • totale autosufficienza;
  • alimentazione solare con l’ausilio di un impianto fotovoltaico da 99,6 KW;
  • riscaldamento con pompa di calore e pannelli radianti;
  • dotazione di recupero delle acque meteoriche;
  • struttura anti-sismica;
  • coibentazione termica ed acustica ad alta efficienza;
  • struttura della copertura in legno. 

La scuola è costruita all’insegna della tecnologia green con l’utilizzo di finiture naturali come ad esempio pareti ventilate in cotto.

Inoltre la struttura è caratterizzata da un’illuminazione che consente un notevole risparmio elettrico grazie al maggior recupero della luce. 

 

Sei un installatore della zona di Prato? Festeggia insieme a noi sabato 6 ottobre al Pala De Andrè di Ravenna per il Ventennale del Gruppo Arcobaleno. E’ gratuito ed è un’occasione da non perdere.

tubo-rame-consorzio-citep

Partecipa alla giornata di lavoro del Consorzio Arcobaleno: l’unione di idraulici ed installatori associati e rappresentati da nove Consorzi che operano tra Romagna e Toscana.

Una giornata di lavori in corso da cogliere con entusiasmo. Una straordinaria occasione formativa e gratuita che vi consentirà di avere accesso a 27 stand di fornitori da tutta Italia. Non solo, avrete la possibilità di ricevere un buono sconto: un’occasione proprio da non perdere.

WORK IN PROGRESS … IN FIERA, INSIEME!

ore 09,00 Registrazione dei partecipanti – Colazione a buffet

ore 10,30 Inizio lavori -Saluto del Presidente Gruppo Arcobaleno Marco Rontini

ore 10,45 Intervento del Sindaco di Ravenna Michele De Pascale

ore 11,00 Incontro con il Prof. Alberto Bubbio – Senior Professore di Economia Aziendale

ore 11,30 Dibattito

ore 11,45 Incontro con il Dr. Roberto Zecchini “Nuove normative legislative degli impianti”

ore 12,15 Dibattito

ore 12,30 Pausa pranzo a buffet

ore 14,00/16,30 – INCONTRO IN FIERA-Tempo dedicato esclusivamente al rapporto tra installatori e fornitori presso i loro stand ore 16,30 Pausa caffè

ore 17,00 Consegna omaggio celebrativo dei 20 anni del Gruppo Arcobaleno ai Presidenti e Direttori dei Consorzi

ore 17,15 Estrazione dei 27 premi offerti dai fornitori e del MAXI PREMIO offerto da Arcobaleno.

ore 18,00 Aperitivo a buffet

ore 19,00 Spettacolo di intrattenimento con il comico GIUSEPPE GIACOBAZZI

ore 20,00 Chiusura dei lavori

Vuoi conoscere di più: contattati telefonando al 0574/401280 oppure scrivendo a [email protected]

Scarica l’allegato.